mercoledì 5 novembre 2008

Nice to meet you, Mister President!



Se anche Mike Bongiorno riconosce che Obama non poteva non vincere facendosi scappare un "ma avete visto come sale le scale?", vuol dire che Barack DOVEVA vincere. L'eleganza torna alla Casa Bianca. Tirate fuori gli smoking, lucidate le scarpe, imparate a farvi il fiocco a mano del papillon, sbarbatevi, chiamate una ragazza e chiedete di farvi, a voi per una volta, da chaperon, da First Lady, imparate le buone maniere, sfoderate un sorriso, inchinatevi leggermente e fatele un baciamano, troverete un polso con un goccio di Oyedo, e un filo di perle, il rossetto poco, lo charme tanto... E andiamo a 1600 Pennsylvania Avenue con una macchina:
- Permesso? Mi aspetta il Presidente!

4 commenti:

Ted ha detto...

YES!
http://teddisbanded.blogspot.com/2008/11/post-vergognoso.html

Anthony ha detto...

Siamo in un altro mondo. Anche di scrivere!
Sento il brivido della pugnalata breve.
Complimenti Mr Rossi.

marcodoppioblues ha detto...

... mica starai pensando di farti una foto con OBAMA? ... eh eh eh ... impossibile ... cmq l'ha confermato lui che l'America è il paese dove tutto è possibile ... W OBAMA ...

Ric ha detto...

hai ragione! La foto con Obama mi manca, ma ancora per poco...