mercoledì 4 marzo 2009

iPod: no thanks?


Il nostro caro amico filantropo Bill Gates ha commesso un piccolo stupido errore di tigna, la famosa tigna del portabandiera di Napoleone, (ma ne parliamo un’altra volta): ha proibito ai familiari di usare e quindi ovviamente comprare l’iPod e l’iPhone! Ma è fantastico, l’uomo più ricco del mondo, che vi ricordo possiede addirittura l’originale del Codice da Vinci, non il libro, quello ce l’abbiamo tutti, 18 euro, no, l’originale, il codice Hammer, è suo, sta sul comodino, può sottolinearlo, può attaccarci un chewing gum, può fare un’orecchietta alle pagine come segnalibro, è suo, può farci quello che vuole..., quindi l’uomo più ricco del mondo si è privato dell’acquisto dei due oggetti più belli del mondo, l’iPod e l’iPhone! E ha imposto questa assurda decisione a sua moglie Melinda a ai suoi tre figli, ma scusate se vi cito le dichiarazioni della moglie:
- Ci sono poche cose vietate nella nostra famiglia, e l'iPod e l'iPhone sono due di quelle...
E ti pare poco? Tanto è vero che più tardi cosa dice?
- Certo, ogni tanto guardo i miei amici e penso che non mi dispiacerebbe affatto avere un iPhone...
Ah-ha! Allora lo vedi che hai sposato l’uomo sbagliato? Non voglio poi pensare ai traumi dei figli, tu pensa a scuola:
- Ehi Gates, (a scuola si chiamano tutti per cognome) guarda qui: e gli fanno vedere un iPod, e il bambino piange... pensate alle prese in giro che turberanno per sempre le loro adoslescenze. Tornando a casa si lamenteranno col padre e lui cosa gli dirà?
- Domani ti porto dall’ufficio un bel ZUNE! (che sarebbe l’iPod della Microsoft) e i figli gli dicono che fa schifo!
Un altro aspetto drammatico poi è questo: quando Bill Gates faceva le convention per presentare le novità, i tecnici usavano solo computer Apple: “Non possiamo usare i nostri?” chiedeva allibito...
“No, Dottor Gates, non vanno bene, non sono stabili, non possiamo rischiare, non possiamo fare brutta figura!”
Quindi è solo un fatto di rivincita quello di Bill Gates. Si vendica con i poveri familiari che invece dovrebbero dirgli “vacci in giro tu con lo Zune, noi ci facciamo l’iPod!”
Insomma è come se la moglie del Presidente della Columbia non potesse andare a vedere i film della Warner, si priva di un film con George Clooney, può solo vedere i film con Richard Gere! Oppure la moglie del Presidente di La Perla, che non può comprarsi un Wonderbra della Playtex perché il marito glielo vieta! Oppure alla moglie dell’amministratore delegato di Trenitalia, che non può prendere l’aereo per andare a Istanbul, ma solo l’Orient-Express, bè quello è bello, meglio! Oppure alla moglie dell’amministratore delegato dell’Alitalia che per andare da casa sua all’aeroporto, deve comunque prendere un aereo!
È proprio vero: i soldi non sono la felicità, perché si sa la felicità è una piccola cosa, un sorriso, una parola detta bene, una carezza, una bottiglia di Oyedo, una di champagne, una gattina che gratta alla porta di casa, ma soprattutto un iPod, e nel caso di questa serata, direi proprio un TOUCH!

7 commenti:

Silvietta ha detto...

ahahahha bellissimo!!!
Poveri bimbi...che trauma...IL ZUNE!!!!!!

Anonimo ha detto...

Caro Riccardo, tu sai quanto ti voglio bene, ma se la tua compagna ti dicesse:"caro Ric stasera vado a vedere Brignano, mi fa ridere da morire!". La prenderesti sportivamente o le diresti "Fai pure cara, ma sai che tra noi è tutto finito".
Le debolezze le abbiamo tutti, se no non saremmo uomini!
Un bacio forte

Federica

Anonimo ha detto...

io no ho decisamente parentele con bill gates....ma l'i-pod e l'i-phone mi stanno abbastanza sulle palle...proprio di principio....e quando ho dovuto scegliere ho comprato la mia bellissima zen stone di creative!!

Lacopy ha detto...

Scusate, ma come si chiama la moglie di Bill Gates? Melinda, come la mela.

=)

il Macaco ha detto...

Come ho scritto in un mio articolo: io mi farei adottare da qualcun altro!

Vabbè, io sono un Macaco ;)

Sara ha detto...

Che notizia buffa!! Certo che il pensiero che loro non abbiano l'i-pod e io si (regalo natalizio di mio fratello), mi fa uno strano effetto...

Anonimo ha detto...

Cosa c'e' di strano? Credi forse che i figli di SJ abbiano la Xbox o il Kinects?

E' un fatto d'immagine, se produci macchin, guidi quelle che produci anche se potesti permetterti una Ferrari.